E lei è Patrizia

Il brivido della nomade che è in lei è tornato a trovarla...

E lei è Patrizia

Meravigliosa fotografa freelance, bellissima ragazza “curvy”, scrittrice dalla sconcertante trasparenza sul suo Blog Promeneuse Solitaire. Amante della vita. Tutto questo solo negli ultimi cinque anni però.
E di anni ne ha solo ventidue, ma vissuti intensamente.

Nata a Monaco di Baviera, giramondo dall’età di sei mesi. Ha cambiato più di 35 case in quasi 23 anni e, per questo, si definisce “più nomade dei nomadi”.

A diciannove anni si è trasferita a Bologna, dove vive tuttora. La sua rinascita comincia da qui ed è qui che inizia a trovare la sua di strada. E da allora di strada ne ha percorsa parecchia, portandosi in spalla la sua ormai onnipresente positività, tanto che ora le valigie le fa per lavoro e non più per i traslochi continui. Le fa per viaggiare e per poi ritornare. Le fa per fotografare.

Il brivido della nomade che è in lei è tornato a trovarla e ha un sapore fantastico. Il sapore inconfondibile del Sud.
Patrizia è pronta: per una nuova avventura, per ridere, gioire, mangiare, sporcarsi le mani. Per emozionarsi e meravigliarsi ma, soprattutto, per farci rotolare tutti, insieme a lei, verso Sud.

#igers @promeneuse_solitaire

Date

11 Febbraio 2016

Category

Photographer